Home / Cronaca / Sferra un pugno a una donna prima di rapinarla. La polizia arresta giovane di origine egiziana

Sferra un pugno a una donna prima di rapinarla. La polizia arresta giovane di origine egiziana

Torino: rintracciato subito dopo aver rapinato una donna

Arrestato dagli agenti della Squadra Volante: recuperata la refurtiva

Un ventenne di origine egiziana ha, nottetempo, rapinato una cittadina italiana cinquantenne degli effetti personali che aveva con sé; l’uomo, inizialmente, è salito a bordo dell’ autovettura condotta dalla donna, che era ferma  in corso Scoplis, e le ha chiesto  un passaggio.  Intimorita, la donna acconsentiva, ma durante il tragitto capiva che le reali intenzioni del passeggero erano altre. Infatti,  il rapinatore,  dopo averle dato un pugno al braccio, si impossessava di alcuni effetti personali, soldi ed un cappotto, per poi fuggire. Una pattuglia della Squadra Volante, raccolte le descrizioni del rapinatore, lo ha individuato in corso Vittorio Emanuele e lo ha arrestato. La refurtiva è stata completamente recuperata e restituita alla vittima.