Home / Senza categoria / resistenza, lesioni e oltraggio a PU, due arresti della Polizia

resistenza, lesioni e oltraggio a PU, due arresti della Polizia

11302\05\16 Torino: resistenza, lesioni e oltraggio a PU, due arresti della Polizia

Gli agenti del Commissariato “Dora Vanchiglia” venivano inviati dalla Centrale Operativa in Via Lombardone angolo Corso Novara per la presenza di un’autovettura in strada che aveva impattato contro alcune vetture in sosta. I poliziotti hanno proceduto ad un controllo, ma, non tutti gli occupanti l’automobile si sono mostrati collaborativi. Il conducente, un cittadino rumeno di 40 anni, ha sin da subito inveito contro gli operatori di Polizia alla semplice richiesta di fornire i documenti, e subito dopo è passato a spintoni e colpi. All’azione violenta si è unita quella del figlio della compagna dell’aggressore, un ragazzo rumeno di 20 anni. I due hanno danneggiato l’uniforme di un agente e procurato allo stesso delle lesioni. Grazie anche all’ausilio di altre volanti giunte sul posto, i due cittadini sono stati fermati e tratti in arresto per il reato di resistenza, lesioni e oltraggio a Pubblico Ufficiale.

Commenta su Facebook