Home / Notizie musica / MITO SETTEMBRE MUSICA 2016 – UN’ESPERIENZA PER PADRI E FIGLI

MITO SETTEMBRE MUSICA 2016 – UN’ESPERIENZA PER PADRI E FIGLI

mitoMITO SETTEMBRE MUSICA 2016 – UN’ESPERIENZA PER PADRI E FIGLI

Si svolgerà a settembredal 2 al 22, la decima edizione del festival di musica più importante d’Italia, MITO.
In programma 160 concerti tra Torino e Milano, 80 per città, tutti incentrati sul tema Padri e Figli.
“Il tema sarà ‘Padri e Figli’: mi sembra si adatti bene  una manifestazione che ha una lunga storia alle spalle, ma si sta aprendo al nuovo” spiega il direttore artistico Nicola Campogrande.
In effetti, l’edizione del 2016, dedicata a Giorgio Balmasi, sarà ricca di novitá e decisamente innovativa.

Prima di tutto, l’intero festival si baserà su una nuova concezione di musica.
Ogni concerto sarà finalizzato esclusivamente al piacere per la musica e alle emozioni che questa é in grado di suscitare.
Per riuscire nell’intento, sono stati selezionati compositori, 112 in totale e tutti viventi, che si dedicano a rinnovare con intelligenza e passione il godimento per l’ascolto.

Un’altra importante novità é che gli eventi saranno accessibili praticamente a chiunque.
Per permettere ad un pubblico vario di partecipare ai concerti, i prezzi sono rimasti particolarmente contenuti: quelli pomeridiani avranno un costo di 5€, mentre quelli serali andranno dai 10€ ai 30€.
Alcuni concerti, fra l’altro, si terranno in periferia e saranno gratuiti.

Ogni spettacolo sarà preceduto da un’introduzione all’ascolto, i così detti ‘quattro minuti’, con l’obbiettivo di offrire al pubblico il piacere di una comprensione più profonda.

Per coinvolgere persone diverse e di ogni età, é stato ideato MITO Open Singing, a Torino l’11 settembre. Durante questo evento il pubblico potrà mescolarsi ai musicisti. Ognuno diventerà parte attiva della performance, tutti diventeranno cantori, guidati dal direttore Michael Gohl.

In tutto ciò, gli organizzatori non si sono di certo dimenticati dei bambini.
“Quello di MITO è un invito a godere della musica classica rivolto a tutti, anche ai bambini più piccoli: se ascoltano bene, cresceranno bene e saranno cittadini migliori” dice Campogrande.
Per loro é stato dedicato uno spettacolo intitolato Glimp, finalizzato non alla didattica, ma al puro divertimento dei piccoli.

MITO 2016 sarà un festival pieno di sorprese, dove chiunque potrà godere di quella cosa meravigliosa che è la musica.

Acquisto biglietti:
Via San Francesco da Paola 6, Torino
smtickets@comune.torino.it
Tel. 011.01124777
-Online sul sito www.mitosettembremusica.it o su www.vivaticket.it

Per altre informazioni e per il programma completo visitate il sito www.mitosettembremusica.it