Home / In evidenza / La fetta di Polenta di Torino “un progetto ardito e geniale”

La fetta di Polenta di Torino “un progetto ardito e geniale”

Un interessante video racconta la storia di questa straordinaria opera architettonica “Casa Scaccabarozzi” piu’ unica che rara.
Pensate che la parte piu’ stretta del palazzo è larga appena 54 cm e nessuno ci volle abitare per paura che crollasse se non Antonelli stesso con la moglie.
Andrea Abbattista intervista l’esperto giornalista Giorgio Enrico Cavallo che in maniera ammirevole ci illustra la bellezza e l’unicità di questo simbolo caratterizzante la genialià eclettica dell’Antonelli.