Home / Cronaca / Il 2017 vedrà Torino capitale del turismo europeo

Il 2017 vedrà Torino capitale del turismo europeo

Boom di turisti previsti per il prossimo anno a Torino

Secondo le ultime statistiche fatte da eDreams ODIGEO, il più grande gruppo di agenzia viaggi d’Europa e il 5° al mondo, la città di Torino il prossimo anno si prepara ad accogliere migliaia di turisti provenienti da tutta Europa e non solo, dato che Torino si posizionerà al primo posto per l’incremento della presenza di turisti europei presenti sul territorio.
In percentuale, tale risultato ammonta a un aumento delle presenze a Torino del 316% e, questo, è anche dovuto in parte ad un forte aumento delle tratte aeree low cost, che collegano l’aeroporto di Caselle a diverse mete europee. In particolar modo, grazie alla compagnia rumena Blue Air, che ha reso l’aeroporto di Caselle come una sua “seconda casa”, dopo la prima sede di Bucarest. Inoltre, per il 2017, sono previste nuove rotte da e verso l’Europa.
Anche la Sindaca Chiara Appendino è rimasta molto soddisfatta da tutto ciò e a tal proposito ha lasciato questa dichiarazione: “Continuiamo a lavorare affinchè Torino diventi meta sempre più attrattiva e questa crescita prevista si trasformi, il più possibile, in flussi concreti, a beneficio del nostro splendido territorio”.

Servizio a cura di Antonello Preteroti