Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Presentazione del libro Teatro e Carcere – 28 giugno ore 19 presso Binaria Centro Commensale

28 Giugno 2019

Venerdì 28 giugno alle ore 19.00 Presentazione del libro

venerdì 14 giugno dalle ore 21:30 alle 23:00 piazza Castello (To)
venerdi 14 giungo 20:30 Museo Egizio di Torino
sabato 15 giungo dalle ore 21:30 alle 23:00 piazza Castello (To)
previous arrow
next arrow
Slider
venerdì 14 giugno dalle ore 21:30 alle 23:00 piazza Castello
Ristorante il Giardino tutti i martedi aperitivo con "merenda Sinoira"
sabato 15 giugno dalle ore 21:30 alle 23:00 piazza Castello (To)
via Cristoforo Colombo 41 (Crocetta -To) Sconti sul firmato fino al 70%
Tutti gli eventi PalaAlpitour
venerdì 14 giungo 20:30 Museo Egizio di Torino
previous arrow
next arrow
Slider

Teatro e Carcere – la verità della finzione

di Claudio Montagna Dialoga con l’autore Roberto Falciola Binaria Centro Commensale del Gruppo Abele Via Sestriere 34 – Torino

Claudio Montagna, regista e animatore teatrale dagli anni settanta, da anni collabora con il Gruppo Abele, in attività che coinvolgono le famiglie e le comunità migranti. Ha fondato un gruppo di teatro chiamato il Teatro del Noi che intende praticare il teatro privilegiandone la concezione comunitaria, in quanto è luogo di aggregazione sociale. Un luogo in cui teatralità e spettacolarità sono solidali al fine di favorire conoscenza, consapevolezza e un senso di unità in chi partecipa. Ma la sua vera passione è il lavoro in carcere.

 

In questa serata presentiamo a Binaria il suo libro “Teatro e carcere – la verità della finzione” (Effatà editrice) che, scritto sulla base di una lunga e appassionante esperienza sul campo, ci conduce per mano oltre i cancelli di un carcere per mostrarci, quasi in presa diretta, cosa significhi fare teatro con un gruppo di detenuti.

 

Le loro storie di vita, dolenti e al tempo stesso così avide di significati, possono trovare nella «finzione» di uno spettacolo ideato e messo in scena non semplicemente uno svago, ma un tratto di strada in cui poter approdare a nuove verità sulla propria esistenza e sul proprio tempo vissuto. Il teatro, infatti, consente di uscire dal tempo e dallo spazio comuni e farsi veicolo di comunicazione e di arte, a beneficio non solo dei detenuti ma della società tutta.

L’autore dialogherà sul libro e sulla sua esperienza con Roberto Falciola, scrittore e responsabile dell’Ufficio Stampa e Comunicazioni Esterne di Effatà Editrice. Alla fine sono previste delle sorprese e un #portatortaparty per condividere un momento di festa insieme.

Dettagli

Data:
28 Giugno 2019
Categorie Evento:
,

Luogo

Binaria Centro Commensale (To)
via Sestriere 34
Torino,10141
+ Google Maps
Telefono:
011 3841011
Sito web:
https://www.gruppoabele.org/binaria/