Home / Cronaca / donne residenti al campo nomadi rapinano un anziano

donne residenti al campo nomadi rapinano un anziano

Torino: gruppetto di tre donne rapina anziano di 85 anni
Immagine di repertorio
Si tratta di una trentaduenne accompagnata da 2 minori

Gli agenti della Squadra Volante hanno individuato in via De Sanctis il gruppetto di donne, residenti presso il campo nomadi di via Germagnano; la maggiore, 32 anni, portava in braccio il figlioletto di 8 mesi ed era accompagnata da due ragazzine di 10 e 14 anni. Le donne venivano bloccate poiché al 113 erano arrivate 2 segnalazioni in rapida successione: la prima da parte di un cittadino italiano scippato del borsello nei pressi del Carrefour di corso Montecucco e la seconda da parte di un ottantacinquenne che, accerchiato in corso Peschiera, era stato scippato del cellulare. Gli agenti, nel corso della perquisizione personale della quattordicenne, recuperavano il cellulare dell’anziano. La donna di 32 anni annovera diversi precedenti specifici e risulta sottoposta all’obbligo di firma. La bambina di 10 anni è stata riaffidata alla madre, così anche la quattordicenne. Quest’ultima e la maggiorenne sono state denunciate all’Autorità Giudiziaria per rapina pluriaggravata consumata in concorso.
21/03/17