Home / abbigliamento / Al via ai saldi invernali 2017 in Piemonte: per l’occasione, tutti i negozi rimarranno aperti anche all’Epifania

Al via ai saldi invernali 2017 in Piemonte: per l’occasione, tutti i negozi rimarranno aperti anche all’Epifania

Le prime due regioni a dare il via, il 2 gennaio, ai saldi invernali 2017 sono state la Sicilia e la Basilicata, le quali sono state seguite dalla Valle d’Aosta, che ha fatto partire i saldi subito il giorno dopo. Oggi, 5 gennaio, sono partiti finalmente anche nella nostra Regione e nel resto d’Italia.

Secondo Confcommercio, ogni famiglia spenderà in media 344€ ed essendo oltre 15 milioni (per la precisioni 15,5) le famiglie, che si prevede decideranno di approfittare dei saldi, la cifra complessiva supererà i 5,3 miliardi di euro.

 

Al via oggi, 5 gennaio, i saldi invernali 2017

In cima alle preferenze d’acquisto, dice Confesercenti, troviamo i capi d’abbigliamento, scarpe e borse, seguono biancheria per la casa e prodotti tecnologici.

 

 

 

 

Di seguito, vi mostriamo una tabella dettagliata con tutte le percentuali e i riferimenti del caso:

SALDI INVERNALI 2017

PREFERENZE ACQUISTI

Capi d’abbigliamento              62%

Scarpe                                  42 %

Borse                                    12%                 ->  Fonte: CONFESERCENTI

Biancheria per la casa             9%

Prodotti tecnologici                 6%

Secondo il Codacons, il budget per famiglia scenderà del 5% rispetto all’anno scorso, viceversa, per Federconsumatori e Adusbef, la spesa sarà dello 0,3% in più rispetto ai saldi invernali del 2016.

Si ricorda infine che, i saldi in questione dureranno fino al 28 febbraio compreso.

Servizio a cura di Antonello Preteroti