Home / ARCHIVIO EVENTI / Torino che legge: dal 18 al 23 aprile 2017

Torino che legge: dal 18 al 23 aprile 2017

Torino che legge è un progetto della Città di Torino e del Forum del Libro, in collaborazione con il MIUR e il Centro UNESCO, promosso in occasione della Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d’Autore, istituita dall’UNESCO il 23 aprile.

Dal 18 al 23 aprile 2017, una settimana di eventi e iniziative anima l’intero territorio cittadino, dal centro alle periferie, con il coinvolgimento dei diversi soggetti, pubblici e privati, che ruotano intorno alla filiera del libro:
PROGRAMMA www.torinochelegge.it/programma-2017/

le Biblioteche civiche torinesi, le librerie in collaborazione con ALI e SIL, le circoscrizioni cittadine, l’Università degli Studi di Torino, il Politecnico di Torino, Torino Rete Libri, l’I.C.W.A., l’A.I.B. Piemonte, le Case del Quartiere, la Fondazione per il Libro, il Concorso letterario nazionale Lingua Madre, il Circolo dei Lettori, la Scuola Holden, I.T.E.R., il MUSLI, la Fondazione Giorgio Amendola, l’Educatorio della Provvidenza, l’Unione Culturale Franco Antonicelli, insieme ad altri enti e associazioni.

Biblioteche

Civica Dietrich Bonhoeffer, Civica Italo Calvino, Civica Centrale, Civica Francesco Cognasso, Civica Gabriele D’Annunzio, Civica Musicale Andrea della Corte, Civica don Lorenzo Milani, Civica Alberto Geisser, Bibliomediateca Mario Gromo, Civica Natalia Ginzburg, Civica Primo Levi, Civica Cascina Marchesa, Civica Mirafiori, Civica Cesare Pavese, Civica Alessandro Passerin d’Entreves, Civica Shaharazad, Civica Villa Amoretti, Arturo Graf, Centrale di Ingegneria, Dipartimento di Informatica, Economia e Management, Centrale Collegio Universitario R. Einaudi.
Librerie

Angolo Manzoni, Bardotto, Belgravia, Binaria, Bodoni, Borgo San Paolo, Borgopo’, Capo Horn, Diorama, Donostia, Gulliver, Il Ponte sulla Dora, La Casa delle note, La Città del Sole, La farfalla di Snipe, La Gang del Pensiero, La Montagna, La piola di Catia, Libreria dei Ragazzi, Linea 451, Maramay, Mercurio, Odissea, Pianeta fantasia, Setsu-bun, Therese, Bufò, La Casa dei Libri
Scuole e Laboratori di lettura

Asili nido il Veliero, Anatroccolo, Alice, Papaveri e Papere. Laboratori di lettura Villino Caprifoglio, Pinocchio e La filastrocca. Scuole dell’infanzia Scuola dell’infanzia di via Pisacane, Borgarello, d’Arborea, Nostra signora della salute, Scuola materna municipale di Corso Cincinnato, Scuola per l’infanzia di Via Poma, La giostra. Scuole primarie Scuola primaria XXV aprile; Scuola primaria Giacinto Pacchiotti; Scuola elementare Carlo Boncompagni; Scuola primaria Morante; Scuola primaria Vivaldi Murialdo, primo grado, Scuola primaria Fontana; Scuola primaria Salvemini; Scuola primaria Abba; Scuola primaria Deledda; Scuole primarie Ricasoli, Fontana e R. d’Azeglio. Direzioni Didattiche Baricco; Silvio Pellico. Circoli Didattici Salgari, Kennedy, Duca d’Aosta, Gabelli. Istituti Comprensivi Chieri, Alberti, Regio, Nigra, Adelaide Cairoli, Ilaria Alpi, Pertini, Giovanni Cena, Levi Montalcini, Pacinotti, Racconigi, King, Regio Parco. Istituti di Istruzione Superiore Santorre di Santarosa, Curie – Levi, Convitto Umberto I, G. Peano. Licei Liceo D. Berti, Liceo classico C. Cavour, Liceo Scientifico C. Cattaneo, Liceo A. Einstein. Scuole secondarie di primo grado Caduti di Cefalonia, Dante Alighieri, Perotti, Bobbio, Olivetti, Alberti e Meucci, Perotti, Alvaro Modigliani, via Revel, Viotti.
Enti e associazioni

Associazione Italiana Biblioteche; Associazione Librai Italiani – Piemonte; Associazione Archivio Storico Olivetti; Associazione ICWA – Scrittori per ragazzi; Associazione Passages; Assemblea Teatro; ATTS – Associazione Torinese Tram Storici; Bagni pubblici di via Agliè; Biblioteche civiche torinesi; Centro UNESCO Torino; Cascina Roccafranca; Centro Studi Piero Gobetti; Circolo dei lettori di Torino; CoBiS; Concorso letterario nazionale Lingua Madre; Cooperativa Letteraria; Educatorio della Provvidenza; Fondazione G. Amendola; Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura; GTT; Museo Nazionale del Cinema; MUSLI – Museo della Scuola e del Libro per l’Infanzia; O.D.S. – Operatori Doppiaggio Spettacolo; +SpazioQuattro; Periferia Letteraria; Politecnico di Torino; Polo del ‘900; Torino Rete Libri; Università degli Studi di Torino

Commenta su Facebook