Home / FATTI DEL GIORNO / 40 panetterie di Torino unite per offrire una vacanza a famiglie con bambini con disabilità

40 panetterie di Torino unite per offrire una vacanza a famiglie con bambini con disabilità

LE PANETTERIE DI TORINO UNITE PER LA SOLIDARIETÀ

40 panifici della Città sostengono il progetto “Estate Paideia”
per offrire una vacanza a famiglie con bambini con disabilità

Buono come il pane è il gesto che si può compiere fino al 15 giugno 2017, grazie all’iniziativa di solidarietà a cui hanno già aderito 40 panetterie di Torino, unite per sostenere la Fondazione Paideia, che da oltre 20 anni lavora al fianco di bambini e famiglie in difficoltà.




Nei panifici aderenti della Città, il pane viene infatti consegnato in sacchetti speciali che riportano tutte le informazioni utili per destinare il 5×1000 alla Fondazione Paideia: indicando il codice fiscale 97552690014, nel riquadro dedicato alle onlus della propria dichiarazione dei redditi, i cittadini possono contribuire alla realizzazione del progetto Estate Paideia, una vacanza per famiglie con bambini con disabilità che nel mese di luglio verranno ospitate in un villaggio totalmente accessibile in Toscana in compagnia di operatori e volontari della Fondazione, esperienza nata nel 2001 che ha coinvolto oltre 600 famiglie nelle precedenti 16 edizioni.




“Ringraziamo le panetterie di Torino che hanno aderito con entusiasmo a favore di questa iniziativa”, spiega Fabrizio Serra, Direttore di Fondazione Paideia. “Ci auguriamo che in questi giorni tanti cittadini torinesi scelgano di sostenere il progetto “Estate Paideia” attraverso il loro 5×1000 per aiutarci ad offrire la possibilità anche alle famiglie e ai bambini con bisogni speciali di trascorrere una vacanza più serena”.

Servizio a cura di Antonello Preteroti