Home / In evidenza / TRECENTO COMPUTER GRATUITI PER IL PROGETTO “SCUOLA 2.0”

TRECENTO COMPUTER GRATUITI PER IL PROGETTO “SCUOLA 2.0”

E’ stata approvato questa mattina dalla Giunta Comunale l’accordo con Reply S.p.a.  per la donazione di 300 computer – 100 all’anno per tre anni –  agli istituti scolastici torinesi.

L’intesa è stata sottoscritta anche dal Comitato Ict e dal Politecnico di Torino.

Già nel 2014 la Città con lo stesso Comitato e la Fondazione Boella avevano avviato un progetto pilota “Scuola 2.0” per sviluppare un nuovo modello di didattica digitale introdotta inizialmente in un gruppo di 12 scuole dell’obbligo cittadine. Il provvedimento, proposto dalle Assessore all’Innovazione Paola Pisano e all’Istruzione scolastica Federica Patti, prevede di estendere il progetto ad un numero più ampio di scuole. Il costante cambiamento dei metodi di insegnamento e di apprendimento, infatti, necessita di poter accedere a uno scambio di informazioni in modo rapido utilizzando strumenti e infrastrutture idonee.

Si tratta di computer usati, ma ancora di buon livello tecnologico che saranno ricondizionati sia nella parte hardware, sia nel software con l’istallazione di sistema operativo e applicativi open source dal Politecnico di Torino.